Elenco completo delle “vitolas de galera” dei sigari

Il campo dei sigari presenta, come tutti gli altri settori, una terminologia molto tecnica che include termini essenziali da conoscere se si vuole avere una comprensione esaustiva della materia. Un termine che reputo fondamentale da conoscere per chiunque apprezzi il mondo del fumo lento è “vitola“.

Nel libro “Avana nel Corazón“, Gianfranco Plenizio si esprime così in merito alla vitola: “Nella lingua spagnola il termine vitola significa stampo, calibro, figura. La parola ha origini marinare: la vitola era una specie di modello con il quale si sagomavano i pezzi di legno o di ferro che servivano per la costruzione delle navi. Era anche lo stampo nel quale si fondevano le palle di cannone o di moschetto. Nel mondo del sigaro significa, appunto, formato, taglia, modello“.

Ma attenzione: quando si parla di vitola, ci sono due ulteriori termini che vanno conosciuti e distinti, ovvero “galera” e “salida“. Per capirci, la vitola de galera è il nome dato in fabbrica al sigaro in base alle dimensioni del prodotto, ovvero la sua lunghezza ed il suo diametro. La vitola de salida, invece, è il nome commerciale dato al sigaro per separarlo da un altro sigaro che potrebbe avere le stesse dimensioni ma viene realizzato da un altro brand. In parole povere, la vitola de galera è una misura mentre la vitola de salida è equivalente al nome d’arte che viene dato a molti vini.

Torniamo un attimo alla vitola de galera, focus di questo articolo, e quindi alle dimensioni dei sigari. È consuetudine esprimere il diametro (chiamato anche “cepo” in spagnolo o “ring gauge” in inglese) di un sigaro in sessantaquattresimi di pollice invece che in millimetri, mentre la lunghezza (chiamata anche “largo“) viene espressa in millimetri in tutte quelle nazioni in cui non viene utilizzato il sistema imperiale (come per esempio l’Italia, dove si adopera il sistema metrico). Per chi non lo sapesse, 1 pollice equivale a 2,54 cm.

Un dettaglio tecnico non trascurabile, secondo Habanos S.A., è che a Cuba i sigari con diametro inferiore a 36 non usano la foglia di ligero, pertanto questi sigari hanno una tripa composta solo e soltanto da volado e seco. Per quanto concerne la classificazione delle dimensioni, i sigari si possono dividere in:

THIN GAUGE | DIAMETRO PICCOLO -> dai 26 ai 39

MEDIUM GAUGE | DIAMETRO MEDIO -> dai 40 ai 45

THICK GAUGE | DIAMETRO GRANDE -> dai 46 in poi

Altra differenziazione da tenere in considerazione è quella riferita alle forme dei sigari, che possono essere riassunte in tre tipologie diverse:

PAREJO -> sigaro dal corpo cilindrico o squadrato, i cui lati del cannone sono paralleli tra di loro (sono i più diffusi), da abbreviare con sigla P

FIGURADO -> sigaro chiamato anche “SEMI FIGURADO” dalla forma conica e con la testa rastremata, da abbreviare con sigla F

DOBLE FIGURADO -> sigaro chiamato anche “PERFECTO”, rastremato sia alla testa che al piede, ovvero dalla forma di un fuso, da abbreviare con sigla PF

Veniamo ora al fulcro del pezzo, ovvero le varie vitolas de galera codificate a livello internazionale. Accanto alle vitolas, dove possibile, inserirò anche la sigla equivalente ai tre formati P per parejo, F per figurado, PF per Doble Figurado).

Per chiunque debba studiare per diventare “Catador” (equivalente del sommelier dei sigari) o per semplici appassionati, questa lista va salvata e tenuta con sè in ogni occasione!

AROMOSOS (P) : 56×140

BELICOSO : 52×155

BREVAS : 42×133

CADETE : 36×115

CAMPANA (F) : 52×140

CAÑONAZO (P) : 52×150

CAÑONAZO ESPECIAL : 52×166

CAPRICHO : 47×95

CAZADOR (P) : 43×162

CENTRO FINO : 50×130

CERVANTES (P) : 42×165

CHICO : 28×108

CLUB (P) : 8,8×96

CONCHAS NO. 2 : 50×115

COLONALE : 44×132

CONSERVA : 44×140

CORONA (P) : 42×142

CORONA GORDA (P) : 46×143

CORONA GRANDE : 42×155

CORONITA : 40×117

COSACO : 42×135

CREMA : 40×140

CRISTALES : 41×150

CULEBRAS (F*) (formato speciale, fatto da 3 sigari intrecciati tra loro e legati da fascia di foglia di tabacco o in alternativa da piccoli nastri di seta) : 39×146

D NO. 5 : 50×110

D NO. 6 : 50×90

DALIA (P) : 43×170

DELICIOSO : 33×159

DIADEMA (PF) : 55×233

DISCRETO : 52×130

DOBLE : 50×155

DUKE (P) : 54×140

EDMUNDO (P) : 52×135

EDMUNDO GRUESO (P) : 54×135

ENTREACTO (P) : 30×100

EXQUISITOS (PF) : 46×145

FAVORITO : 42×120

FORUM : 46×135

GENIALE (P) : 54×150

GENIO : 52×140

GORDITO : 50×141

GRAN CORONA (P) : 47×235

GRAN TORO : 52×152

HALF CORONA : 44×90

HERMOSO ESPECIAL : 48×120

HERMOSO NO. 3 (P) : 48×140

HERMOSO NO. 4 (P) : 48×127

JULIETA NO. 2 (P) : 47×178

LAGUITO NO. 1 (P) : 38×192

LAGUITO NO. 2 (P) : 38×152

LAGUITO NO. 3 (P) : 26×115

LAGUITO NO. 4 (P) : 52×119

LAGUITO NO. 5 (P) : 54×144

LAGUITO NO. 6 (P) : 56×166

MADURO NO. 3 : 50×145

MAGICO : 52×115

MAGNUM 54 (P) : 54×120

MAÑANITA (F) : 46×100

MARAVILLAS NO. 2 (P) : 55×165

MAREVA (P) : 42×129

MAREVA GRUESA : 46×120

MEDIO SIGLO : 52×102

MINI (P) : 7,6×82

MINUTO (P) 42×110

MONTESCO (P) : 55×130

NACIONAL : 40×140

NOBLEZA : 52×138

PACO : 49×180

PERLA (P) : 40×102

PETIT BOUQUET : 43×101

PETIT CAZADORES : 43×101

PETIT CETRO : 40×129

PETIT CORONA (P) : 42×129

PETIT EDMUNDO (P) : 52×110

PETIT NO. 2 : 52×120

PETIT PIRÁMIDE : 50×127

PETIT ROBUSTO (P) : 50×102

PIRÁMIDE (F) : 52×156

PIRÁMIDE EXTRA (F) : 54×160

PLACERAS : 34×125

PROMINENTE (P) : 49×194

REYES : 40×110

ROBUSTO (P) : 50×124

ROMEO (PF) : 52×162

SALOMÓN (PF) : 57×184

SECRETO : 40×110

SEOANE : 33×126

SHORT : 28×82

SHORT BELICOSO : 52×103

SHORT PIRAMIDE (F) : 55×120

SHORT ROBUSTO : 50×102

SOBRESALIENTE : 53×153

SPORT : 35×117

STANDARD : 40×123

SUBLIME (P) : 54×164

SUBLIME NO. 1. : 54×154

TACOS (PF) : 47×158

TACO IMPERIALE : 49×168

TORRES : 54×110

TRABUCO : 38×110

UNIVERSALE : 38×134

VEGUERITO : 37×127

8 pensieri riguardo “Elenco completo delle “vitolas de galera” dei sigari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *