Visita di tre cantine nei Castelli Romani – Parte I

Vero, forse la zona non sarà rinomata come l’area del Chianti in Toscana, o la Valpolicella in Veneto, tantomeno come le Langhe piemontesi; sarà anche vero che forse io sono di parte, ma posso assicurare che sottovalutare il fascino dei Castelli Romani per quanto riguarda l’offerta di vino di qualità sarebbe un grave errore.

Sezione del sito “http://www.visitcastelliromani.it/it/”

A livello di denominazioni, contiene due delle tre DOCG della regione (Cannellino di Frascati e Frascati Superiore) e le DOC Castelli Romani, Colli Albani, Colli Lanuvini, Frascati, Montecompatri Colonna, Roma e Velletri (7 delle 27 Denominazioni di Origine Controllata laziali). Parliamo quindi di un territorio molto nutrito, fonte di molte denominazioni e quindi casa di tantissime realtà vitivinicole che ogni giorno, tutti i giorni, si impegnano per offrire al mercato dei prodotti che possano rendere orgogliosi i “Castellani”. Va anche sottolineato che, in parte, il passato della zona agisce quasi come un’arma a doppio taglio. D’altronde, con la Città Eterna a pochi chilometri di distanza, la richiesta di vino è sempre stata molto alta, ma richiedere una grande quantità ha spinto alcune aziende a preoccuparsi maggiormente delle quote richieste piuttosto che della bontà del prodotto. Fortunatamente, molti hanno sempre preferito il contrario, spingendo così molte altre realtà a prediligere la qualità delle bottiglie.

In questo primo articolo vorrei includere tre importanti realtà vitivinicole del territorio che ho avuto il piacere di visitare in prima persona.

 

TENUTA DI FIORANO (CIAMPINO)

Non me ne voglia la Tenuta, che anche su Google Maps viene allocata all’interno del Comune di Roma (su Via di Fioranello 19, a ridosso dell’Appia Antica), ma data la pressoché vicinanza all’ingresso dell’Aeroporto di Ciampino, mi permetto di spostarla al Comune limitrofo. A questa cantina sono particolarmente legato, sia per la vicinanza a casa mia, sia perché la visita in loco è stata l’ultima prima che scoppiasse la bomba internazionale che la pandemia del Covid-19 rappresenta.

La storia della cantina è legata al Principe Alberico Boncompagni Ludovisi, il quale a metà del secolo scorso si appassionò incondizionatamente alla produzione vinicola e scelse di piantare come uve Cabernet Sauvignon, Merlot e Sémillon, tre vitigni internazionali che all’epoca in pochi (ma veramente pochi) in tutto il territorio nazionale adoperavano, per cui nella zona dei Castelli Romani rappresentava davvero una novità incredibile – in particolar modo il Sémillon, un vitigno a bacca bianca che solo negli ultimi anni ha trovato una maggiore diffusione in Italia.

Due amicizie importanti che contrassegnarono il percorso produttivo della Tenuta fu quella del Principe Alberico con Tancredi Biondi Santi e Luigi Veronelli. Dal 1999 poi, ad occuparsi dell’azienda furono il cugino Paolo Boncompagni Ludovisi e suo figlio Alessandro, il quale fin dal primo momento cominciò a seguire la parte agronomica, sempre affiancato dalla guida di Alberico. Oggi la Tenuta è proprietà del Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi, che “ricevette” come diktat da seguire non appena entrò in gioco l’utilizzo di Grechetto e Viognier come vitigni a bacca bianca, il blend che ancora oggi compone i due vini bianchi dell’azienda.

Cosa contraddistingue il territorio su cui sorge l’azienda? Un terreno composto in particolare da pozzolana (materiale piroclastico emesso dal vulcano nella fase esplosiva, ovvero ceneri modificate nel tempo) e dai sedimenti di polvere di eruzione, una caratteristica dovuta al Vulcano Laziale che conferisce quel quid in più ai vini dei Castelli lavorati con cura. Il sistema di allevamento è a controspalliera, mentre il buon drenaggio favorito dal terreno permette ai vini una singolare capacità di invecchiamento – una caratteristica che io apprezzo molto nei vini.

I vigneti della Tenuta di Fiorano si estendono su un terreno composto prevalentemente dalla pozzolana e dai sedimenti di polveri di eruzione riversati dal vicinissimo Vulcano laziale. Sono terreni di buon drenaggio che conferiscono alle uve e ai vini che producono, spiccate capacità a lunghi invecchiamenti. I vitigni sono stati impiantati con un’esposizione Sud ovest/Nord est che consente alle viti di ricevere una perfetta illuminazione durante l’intero arco della giornata. I venti che soffiano dal vicino mare e dalle colline dei Castelli Romani contribuiscono a mantenere l’integrità e la sanità delle uve impiantate con un sistema di allevamento a controspalliera.

Ovviamente tutte queste preziose informazioni non sono farina del mio sacco, bensì frutto degli scrupolosi appunti che presi nell’ottobre del 2019 al Park Hotel Villa Grazioli, sede della delegazione AIS Castelli Romani, dove il nostro delegato Fabrizio Gulini presentò, insieme allo stesso Principe Alessandrojacopo, la Tenuta nei minimi particolari.

Una produzione annua di 35.000 bottiglie suddivise nelle quattro tipologie di vini creati dall’azienda: due bianchi e due rossi. Con i bianchi l’uvaggio è lo stesso, per l’appunto Grechetto e Viognier; la principale differenza risiede nella vinificazione e nell’affinamento, ovvero acciaio per il “Fioranello Bianco” e botti di rovere di Slavonia per il “Fiorano Bianco“. Per i due rossi invece, il “Fioranello Rosso” (Cabernet Sauvignon 100%) prevede una vinficazione in acciaio, seguito da un affinamento in botti di rovere per 12 mesi, mentre il “Fiorano Rosso” (insieme al Fiorano Bianco il prodotto più prestigioso della Tenuta, fatto per due terzi con Cabernet Sauvignon e un terzo con Merlot) fa addirittura un affinamento di 30 mesi in botti e almeno 24 in bottiglia. Rubo letteralmente la definizione di Fabrizio, definendo questi vini dei “Super Latium“, data l’analogia dei rossi fatti con uve bordolesi con i rinomati “Super Tuscan” di Bolgheri.

Ci tengo a sottolineare che, sebbene non fosse previsto, per una sebbene malaugurata circostanza, avemmo l’opportunità di svolgere la degustazione direttamente col Principe Alessandrojacopo in persona, il che per me rappresenta sempre un fattore speciale, ovvero interfacciarsi in prima persona con il proprietario. Spero che, con le mie parole, sono riuscito a descrivere in modo più o meno sufficiente l’azienda, una vera e propria eccellenza del nostro territorio. Chiosa finale molto doverosa, ma che preferivo non fosse necessaria fare: ahimé, a pochi passi dall’azienda e sulla stessa via, si trova un fac-simile della Tenuta, che si chiama Fattoria di Fiorano. QUELLA NON È LA VERA TENUTA DI FIORANO.

ESPERIENZA IN AZIENDA: Visita in cantina, dei vigneti e degustazione delle 4 etichette accompagnate da un assaggio di prodotti aziendali (olio e miele della Tenuta), formaggio e salume locali, per un minimo di 4 persone.

COSTO: €35 (*prezzo al tempo dell’avvenuta esperienza, ovvero Febbraio 2020)

SITO WEB: https://tenutadifiorano.it/ 

 

CANTINA DE SANCTIS (FRASCATI)

Se Tenuta di Fiorano fu l’ultima visita in cantina pre-pandemia, quella presso la Cantina De Sanctis fu invece la prima dall’inizio dell’incubo. Non so se sia stato un caso o in linea con la giornata (era il giorno di San Valentino), ma sta di fatto che la visita da De Sanctis riuscimmo a farla di domenica. Questo fattore è molto importante, dato che la maggior parte delle cantine che ho “analizzato” per organizzare una visita purtroppo restano aperte esclusivamente nei giorni feriali. Solo in pochi sono aperti anche il sabato (solo la mattina), ma ad oggi non ho ancora trovato nessuno che sia aperto di domenica, quindi un grande applauso e “grazie” all’azienda per aver permesso la visita in una giornata così importante.

Ma passiamo all’esperienza nella visita – dove tra l’altro potete guardare il mio video recap in questo link – avvenuta per l’appunto durante una domenica di metà febbraio. Come spiegato da De Sanctis stessa, la cantina si trova nell’area del antichissimo lago Regillo, a circa 15km di distanza da Roma, composta da vigneti che comprendono l’autoctona Malvasia Puntinata, il Bombino, la Malvasia di Candia ed il Trebbiano Toscano come vitigni a bacca bianca, mentre per quanto concerne le uve rosse troviamo il celebre Cabernet Franc; il tutto lavorato “con i metodi dell’agricoltura biologica, rispettando i cicli della natura”.

Luigi De Sanctis, vignaiolo d’altri tempi e delegato del Lazio per la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, è una persona tanto attenta alla qualità del prodotto quanto alla salvaguardia dell’ambiente. Nel sito web della cantina sarà possibile infatti trovare una sezione dedicata esclusivamente alla spiegazione della sua filiera corta, ideata proprio per minimizzare quanto più possibile l’inquinamento ambientale.

Si inizia con la raccolta dell’uva (rigorosamente a mano) e con il suo posizionamento in cassette alimentari senza sfregamenti e rotture degli acini, per essere tutto trasferito subito in cantina. La seconda fase prevede il riempimento delle presse atraverso un nastro elevatore, a cui segue una pressatura soffice (a temperatura controllata) e senza ossigeno, per poi trasferire i mosti “nei serbatoi, in acciaio inox AISI 316 dotati di tasche di raffredamento per il controllo della temperatura comandati da frigorifero e relativo quadro elettronico controllo temperature”. Si prosegue poi con la chiarifica tramite decantazione statica a freddo o flottazione (una pratica atta ad illimpidire il mosto e separare i residui di buccia e materiale peptidico nel liquido, n.d.a.), poi con l’inoculo di lieviti selezionati e attivazione di fermentazione naturale. Quando questa fase si conclude, si passa all’affinamento in acciaio, poi alle ultime chiarifiche ed infine all’imbottigliamento, previo sciacquatura e sterilizzazione delle bottiglie attraverso vapore a 100°.

Passiamo ora alla parte più divertente: la degustazione. Per rinfrescare la gola, Luigi (che ci ha condotto personalmente presso la visita nei vigneti ed in bottaia) ci porta nella sala degustazione, dove ad attenderci ci sono tre dei sei vini , il tutto accompagnato da un piatto generoso di porchetta, salumi, formaggi, pane, grissini e olive nere.

Iniziamo con un vino che, al naso, mi ha colpito come raramente mi è capitato in precedenza nel Lazio: il “496” 2020, un Frascati DOC – che non va quindi confuso con la DOCG del Frascati Superiore. L’uvaggio di questa DOC può comprendere Malvasia Bianca di Candia e/o Malvasia Puntinata per un minimo del 70%, integrabili poi con Bellone, Bombino Bianco, Greco Bianco, Trebbiano Toscano e Trebbiano Giallo. Inoltre la DOC prevede anche una versione spumante. Il “496”, vino bianco fermo biologico che è composto al 90% da Malvasia di Candia ed il restante 10% da Trebbiano Toscano, si presenta con un bouquet aromatico incredibilmente affascinante, elegante e soprattutto intenso: frutta e fiori come se non ci fosse un domani, come mela golden, ginestra e fieno. Anche al gusto, però, la bottiglia si difende egregiamente, con una delicata sapidità, una nota amaricante di mandorla ma soprattutto una lieve mineralità che spinge a procedere con gusto ad un altro sorso. Nella mia più modesta opinione, qualora cercaste un vino da aperitivo che non sia effervescente, il “496” può venirvi in soccorso in modo superlativo.

Proseguiamo poi con “Onde” 2020, un rosato ricavato dal Cabernet Franc in purezza. Ora, che rimanga fra noi, sui rosati sono sempre un po’ pignolo: sono pochi quelli che mi colpiscono davvero e che mi spingono all’acquisto. Quello di De Sanctis è sicuramente un prodotto piacevole, leggero e non invasivo, dove (per il mio gusto personale) il naso ha trionfato sul gusto: sentori di amarene, fragole, tiglio, cipria e una leggera nota balsamica. Al gusto risulta fresco e delicato, ma con poca persistenza. Credo che, con il giusto abbinamento, potrebbe risultare molto più piacevole (mi riferisco sempre al mio gusto personale, n.d.a.) di quanto non abbia fatto durante la degustazione. Non so bene perché, ma mi ispira un piatto di carne bianca (pollo o tacchino, magari).

Dal rosato poi si passa alla vera natura del Cabernet Franc, ovvero vino rosso fermo: “Iuno” 2019, che se non erro fa un affinamento in barrique di 5 mesi. Abbastanza strutturato, “vellutato”, con una persistenza spiccata, non eccessivamente tannico a dispetto della giovane età, aromatico al punto giusto con note speziate e di sottobosco. Onestamente parlando, credo che accompagnerebbe egregiamente (magari con 3 o 4 anni di più sulle spalle) qualunque genere di cacciagione.

ESPERIENZA IN AZIENDA: Visita guidata dei vigneti, della cantina e della bottaia per poi passare alla degustazione di 3 calici in abbinamento ad un tagliere.

COSTO: €25 a persona, oppure €20 in caso si scegliesse la degustazione senza abbinamenti (*prezzo al tempo dell’avvenuta esperienza, ovvero Febbraio 2021)

SITO WEB: http://www.frascati-wine.com/

 

CASTEL DE PAOLIS (GROTTAFERRATA)

Alle porte di Grottaferrata, la Città del Libro, è possibile trovare un’altra importante realtà del territorio dei Castelli Romani, ovvero l’Azienda Agricola Castel de Paolis, una cantina nata nel 1985. Grazie alla sua altitudine (270 metri sopra il livello del mare), al clima mite e alla vicinanza con il mare, l’azienda può vantare delle condizioni pedoclimatiche particolarmente favorevoli per la realizzazione di prodotti d’alta qualità.

P.S.: se volete vedere la mia esperienza presso l’azienda, potete guardarla qui

Il tutto nacque come idea dell’On. Giulio Santarelli, precedentemente Sindaco di Marino, presidente della Regione Lazio e sottosegretario di stato al Ministero dell’Agricoltura e Foreste, il quale coinvolse nel suo ambizioso progetto un luminare del mondo vinicolo quale il prof. Attilio Scienza. Tale sinergia ha fatto sì che l’azienda, in modo del tutto pionieristico, attuasse una strategia di sperimentazione che vide nei suoi primi 7 anni di vita la scelta di piantare più di 20 vitigni diversi, sia a bacca bianca che rossa, autoctoni ed internazionali: Moscato Rosa (probabilmente l’unica nel Lazio e tra le poche al di fuori del Trentino Alto Adige ed il Friuli Venezia Giulia), Malvasia Puntinata, Bellone, Syrah, Cesanese, Sauvignon Blanc, Vermentino, Sangiovese, Trebbiano Giallo, Chardonnay, Passerina, Montepulciano d’Abruzzo, Moscato Giallo, Incrocio Manzoni, Viognier, Semillon, Roussanne, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot, Merlot, Grenache, Tempranillo ed Alicante. Va sottolineata anche la scelta posta sul numero dei ceppi per ettaro, portati a 5500, con un carico produttivo ridotto ad un chilo / un chilo e mezzo per ceppo, e l’introduzione della pratica del diradamento per i rossi, abolendo qualunque forma di concimazione, l’applicazione del regolamento CEE 2078/92 di conversione biologica.

La conduzione della cantina è affidata all’enologo Fabrizio Bono, mentre a guidare l’azienda oggi è Fabrizio Santarelli. Per quanto riguarda le etichette dei vini invece, a realizzare questi capolavori fu Umberto Mastroianni, artista di origine laziale e zio di Marcello Mastroianni. Durante la visita in azienda, lo stesso Fabrizio ci ha raccontato come inizialmente Umberto non fosse pienamente convinto da questo progetto, dato che al tempo non era prassi comune per gli artisti prestare la loro vena artistica alla creazione di etichette per bottiglie di vino. Tuttavia, in Francia (Ça va sans dire…) era tradizione soprattutto per alcune importanti realtà della zona di Bordeaux creare sodalizi con importanti artisti che riuscissero a dare ancora più prestigio alle loro pregiate etichette. Basti pensare, per esempio, allo Château Mouton Rothschild: fu proprio il Barone Philippe de Rothschild ad avere l’idea di decorare l’etichetta di ogni annata ad un artista diverso – come l’annata 1973 a Pablo Picasso. Proprio questo illustre precedente bordolese spinse l’artista nato a Fontana Liri ad unirsi artisticamente a Castel de Paolis. 

Passiamo adesso alla degustazione, che ha previsto tre vini e qualche accompagnamento – formaggio, salame, porchetta, pane e ciambelline dolci. Il primo ad essere servito è stato il Frascati Superiore DOCG 2019 dell’azienda (il mio consiglio, quando si visita una cantina dei Castelli, è quello di assaggiare sempre il loro Frascati perché è il punto di riferimento della zona, n.d.a.). L’assemblaggio del vino prevede Malvasia Puntinata, Trebbiano Giallo, Bellone e Bombino, ma ciò che tengo a sottolineare di questo vino è il prestigioso riconoscimento ottenuto; non da una singola guida, bensì dai punteggi aggregati. La rivista “Gentleman” infatti ha deciso di sommare i punteggi di 6 importantissime guide di vini, ovvero “Vitae” dell’Associazione Italiana Sommelier, “Vini d’Italia” del Gambero Rosso, “I Vini di Veronelli“,”Bibenda” della Fondazione Italiana Sommelier, la “Guida essenziale ai vini d’Italia” di Daniele Cernilli e “l’Annuario dei migliori vini italiani” di Luca Maroni. Ebbene, il Frascati Superiore DOCG di Castel de Paolis si è piazzato al 15° posto tra i migliori bianchi d’Italia: un risultato davvero superlativo.

Il secondo vino degustato invece, questa volta dall’annata 2014, è stato “I Quattro Mori“, un vino rosso prodotto con uve internazionali quali Petit Verdot, Syrah, Cabernet Sauvignon e Merlot. Questo vino, dopo una fermentazione in acciaio della durata di circa 15/18 giorni, effettua un affinamento in barrique di Troncais e Allier. A conclusione della batteria di degustazione invece abbiamo avuto il “Rosathea“, un Moscato Rosa in purezza che risulta veramente atipico per la regione. Come specificato prima, parliamo di un vitigno che vede la sua quasi totalità di origine nel Trentino Alto Adige, con sporadiche eccezioni in regioni limitrofe come il Friuli Venezia Giulia. Anche se non abbiamo avuto modo di assaggiarlo in loco, un vino famoso dell’azienda che consiglio vivamente di assaggiare è il loro “Muffa Nobile“, un vino bianco dolce botritizzato che, se sono correttamente informato, vede come blend Semillon, Moscato Giallo e Sauvignon Blanc. Ebbi l’opportunità di assaggiarlo durante un seminario tenuto dalla delegazione Roma dell’AIS e ricordo con piacere questo nettare dorato: davvero una prelibatezza, soprattutto considerando il fatto che la difficile gestione della Botrytis Cinerea avviene a pochi passi da Roma.

ESPERIENZA IN AZIENDA: Visita guidata dei vigneti, della cantina e della bottaia per poi passare alla degustazione di 3 calici in abbinamento a dei prodotti locali.

COSTO: €35 a persona per l’opzione scelta da noi, altrimenti sono disponibili un’opzione da €15 e una da €25 (*prezzo al tempo dell’avvenuta esperienza, ovvero Maggio 2021)

SITO WEB: http://www.casteldepaolis.com/home/

Appena sarà possibile, cercherò di visitare e raggruppare altre cantine del territorio dei Castelli Romani per poterle poi raccontare e condividere con tutti voi. Ad oggi, avete visitato una di queste tre cantine?

128 pensieri riguardo “Visita di tre cantine nei Castelli Romani – Parte I

  • 23 Maggio 2021 in 03:05
    Permalink

    Wow, amazing blog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your web site is wonderful, as well as the content!

    Risposta
  • 21 Giugno 2021 in 01:44
    Permalink

    I have recently started a website, the info you offer on this site has helped me tremendously. Thank you for all of your time & work.

    Risposta
  • 21 Giugno 2021 in 10:44
    Permalink

    Why users still use to read news papers when in this technological world everything is existing on net?

    Risposta
  • 21 Giugno 2021 in 23:06
    Permalink

    Good post. I learn something totally new and challenging on websites I stumbleupon every
    day. It will always be exciting to read through content from other authors and practice something from other sites.

    Risposta
  • 21 Giugno 2021 in 23:43
    Permalink

    Hello thеre! I know this іs kіnd of off tοpic but I was wondering whіch
    blog pⅼatform are you using foг this ѕite? I’m etting sicxk ɑnd tired of Wordprеss because I’ѵe had
    issues with hackers and I’m looking at options for another ⲣlatform.
    I would be great if you could point me in the direction of a good platform.

    Risposta
  • 22 Giugno 2021 in 10:24
    Permalink

    Link exchange is nothing else except it is just placing the other person’s website link
    on your page at suitable place and other person will also
    do similar in favor of you.

    Risposta
  • 22 Giugno 2021 in 12:42
    Permalink

    Aw, this was an exceptionally nice post. Taking the time and
    actual effort to produce a superb article? but what can I say?
    I hesitate a lot and never manage to get anything done.

    my web blog … Monster FX7

    Risposta
  • 23 Giugno 2021 in 01:28
    Permalink

    Fantastic goods from you, man. I have understand your stuff previous to and you are just too magnificent.
    I really like what you have acquired here, certainly like
    what you’re stating and the way in which you say
    it. You make it enjoyable and you still care for to keep it smart.

    I cant wait to read far more from you. This is really a tremendous site.

    Risposta
  • 23 Giugno 2021 in 05:24
    Permalink

    I’ve been absent for a while, but now I remember why I used to love this
    web site. Thanks, I will try and check back more frequently.

    How frequently you update your web site?

    Here is my web page :: ACV Advanced Gummies Reviews (Mellisa)

    Risposta
  • 23 Giugno 2021 in 07:06
    Permalink

    We’re a gaggle of volunteers and starting a new scheme in our community.
    Your website provided us with useful information to work on. You have done a formidable task and our entire community
    might be thankful to you.

    My website … http://www.zgyssyw.com

    Risposta
  • 23 Giugno 2021 in 07:15
    Permalink

    My developer is trying to convince me to move to .net from PHP.
    I have always disliked the idea because of the costs.

    But he’s tryiong none the less. I’ve been using Movable-type on various websites for about a year
    and am nervous about switching to another platform.
    I have heard fantastic things about blogengine.net. Is there a way I can transfer all my wordpress content into it?
    Any help would be greatly appreciated!

    Also visit my homepage U Slim X Keto Reviews; smfpt2.smfpt.net,

    Risposta
  • 23 Giugno 2021 in 10:47
    Permalink

    I’m really loving the theme/design of your web site.
    Do you ever run into any browser compatibility problems?

    A couple of my blog readers have complained about my blog not working correctly in Explorer but looks great in Firefox.
    Do you have any advice to help fix this problem?

    Have a look at my blog post; http://duna-anapa.net.ru/modules.php?name=Your_Account&op=userinfo&username=BachmanFay

    Risposta
  • 23 Giugno 2021 in 19:15
    Permalink

    The very next time I read a blog, Hopefully it doesn’t disappoint me just as much as this particular one.
    After all, I know it was my choice to read through, however I genuinely believed you would have something interesting to
    talk about. All I hear is a bunch of whining about something you
    can fix if you were not too busy seeking attention.

    My web-site: Dream Lift Serum Reviews

    Risposta
  • 23 Giugno 2021 in 20:42
    Permalink

    I’m still learning from you, while I’m trying to achieve
    my goals. I certainly enjoy reading everything that is posted on your blog.Keep the posts coming.
    I liked it!

    Feel free to surf to my webpage; Burst Audio Earbuds

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 00:40
    Permalink

    Magnificent beat ! I wish to apprentice at the
    same time as you amend your site, how can i subscribe for a
    blog web site? The account aided me a acceptable deal. I have been a little bit acquainted of this your broadcast provided brilliant transparent concept

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 03:20
    Permalink

    Good blog you’ve got here.. It’s hard to find high-quality writing like yours nowadays.
    I seriously appreciate individuals like you! Take care!!

    Also visit my blog … Tri-Bol Testo

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 03:31
    Permalink

    I was just searching for this information for some time.

    After six hours of continuous Googleing, at last I got it in your
    website. I wonder what is the lack of Google strategy that
    don’t rank this kind of informative sites in top of the list.

    Usually the top sites are full of garbage.

    Have a look at my website Kodo Detox Patches Review

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 05:06
    Permalink

    Hello my family member! I wish to say that this article
    is amazing, nice written and include approximately all vital
    infos. I’d like to peer extra posts like this.

    Also visit my web site: Dream Lift Skin

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 08:35
    Permalink

    I just couldn’t depart your web site before suggesting that I actually loved the standard information a person supply in your visitors?

    Is going to be again incessantly to inspect new posts

    Check out my web blog … Kodo Detox

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 08:53
    Permalink

    Do you mind if I quote a few of your articles as long as I
    provide credit and sources back to your website? My blog is in the
    very same area of interest as yours and my users would certainly benefit from a lot of the information you provide here.

    Please let me know if this okay with you. Thanks a lot!

    Here is my web site :: Fulfillutrex

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 10:52
    Permalink

    Nice post. I ⅼearn something totally new and chɑllenging
    on siеѕ I stumƅlеupon on a daily bаsis.It’s always useful to
    read through content from otther authors and use a little something from other web sites.

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 11:21
    Permalink

    I always emailed this web site post page to all my friends, as
    if like to read it next my contacts will too.

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 11:29
    Permalink

    My bгother suggesteԀ I wօuⅼd possibⅼy like this blog.
    Hе սsed to be totally riɡht. This put uр actually made my day.

    You cann’t believe simply how so much time I had spent for this information! Thank
    you!

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 14:22
    Permalink

    I think this is one of the most important information for me.
    And i’m glad reading your article. But should remark on few general things,
    The web site style is wonderful, the articles is really
    great : D. Good job, cheers

    Here is my website – Boltz Pro Reviews

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 16:20
    Permalink

    you’re truly a excellent webmaster. The web site loading pace is incredible.

    It sort of feels that you are doing any distinctive trick.
    In addition, The contents are masterwork. you’ve done a great activity in this topic!

    My blog post … Tri-Bol

    Risposta
  • 24 Giugno 2021 in 16:46
    Permalink

    Wonderful goods from you, man. I’ve understand your stuff previous to and you are just too magnificent.

    I actually like what you have acquired here, really like what
    you’re stating and the way in which you say it. You
    make it entertaining and you still care for to keep it sensible.

    I cant wait to read far more from you. This is actually a tremendous web site.

    Also visit my web blog: http://continent.anapa.org

    Risposta
  • 25 Giugno 2021 in 00:11
    Permalink

    This іs the perfect site for everуone who really wants to understand tһis tߋpic.
    You underѕtand soo much iits almost tough to arɡue with you
    (not tһat I actually will need to…HaHa). Youս сertainly put a brsnd
    new ѕpin on a subject that haѕ been discussed for ages.

    Greаt stuff, just wonderful!

    Risposta
  • 25 Giugno 2021 in 03:45
    Permalink

    Howdy! This post couldn’t be written any better! Going through this article reminds me of my previous roommate!
    He always kept talking about this. I am going to forward this article to him.

    Fairly certain he’s going to have a good read. Thanks for sharing!

    Feel free to surf to my site: BreezeTech

    Risposta
  • 25 Giugno 2021 in 08:14
    Permalink

    Thank you a lot for providing individuals with such a nice possiblity to read from here.
    It’s always so ideal plus packed with fun for me personally and
    my office friends to search the blog no less than three times per
    week to read the new tips you have got. And definitely, I’m actually contented
    for the fabulous points served by you. Some 3 areas in this
    posting are truly the most suitable I have had.

    Check out my blog; Danae

    Risposta
  • 25 Giugno 2021 in 20:14
    Permalink

    I seldom write remarks, but after looking at a few of the remarks on this page Visita di tre cantine nei Castelli Romani – Parte I – The Taste Seeker.

    I actually do have some questions for you if you do not mind.
    Could it be simply me or does it look as if like some of the remarks
    appear as if they are left by brain dead visitors?
    😛 And, if you are writing on other sites,
    I’d like to follow everything new you have to post. Could you
    post a list of all of your shared pages like your twitter feed, Facebook page or linkedin profile?

    My webpage – Tri-Bol Testo

    Risposta
  • 26 Giugno 2021 in 04:04
    Permalink

    I don’t write a lot of responses, however I browsed a great deal of remarks on Visita
    di tre cantine nei Castelli Romani – Parte I – The
    Taste Seeker. I do have a couple of questions for you if you don’t
    mind. Is it simply me or does it look like some of the remarks appear like they are coming from brain dead visitors?

    😛 And, if you are posting on additional online social sites, I would
    like to keep up with you. Could you list of the complete urls of your social networking
    sites like your linkedin profile, Facebook page or twitter feed?

    Also visit my homepage … Tri-Bol Testo

    Risposta
  • 26 Giugno 2021 in 05:16
    Permalink

    Does your site have a contact page? I’m having a tough time locating it but, I’d like to send
    you an email. I’ve got some suggestions for your blog you might be interested in hearing.
    Either way, great blog and I look forward to seeing
    it improve over time.

    Stop by my web site :: Tri-Bol Testo Pills

    Risposta
  • 26 Giugno 2021 in 19:33
    Permalink

    I am curious to find out what blog system you happen to be using?
    I’m having some minor security problems with my latest blog and I’d
    like to find something more safeguarded. Do you have any solutions?

    Feel free to visit my web-site Tri-Bol Testo Reviews

    Risposta
  • 27 Giugno 2021 in 20:33
    Permalink

    I like the helpful info you provide in your articles.

    I will bookmark your weblog and check again here frequently.
    I am quite sure I’ll learn a lot of new stuff right here!
    Best of luck for the next!

    Risposta
  • 30 Giugno 2021 in 17:03
    Permalink

    Hi! This post could not be written any better!
    Reading this post reminds me of my old room mate!
    He always kept talking about this. I will forward this write-up to him.

    Fairly certain he will have a good read. Thanks for sharing!

    Also visit my blog :: Mega Arise Max Review

    Risposta
  • 7 Luglio 2021 in 19:06
    Permalink

    I loved as much as you will receive carried out right here. The sketch is tasteful, your authored subject matter stylish. nonetheless, you command get got an impatience over that you wish be delivering the following. unwell unquestionably come further formerly again as exactly the same nearly very often inside case you shield this hike.

    Risposta
  • 10 Luglio 2021 in 09:55
    Permalink

    Ꮋello, i think that i saw yօu visited my weblog so
    i came to “return the favor”.I am trying to find things t᧐ enhance my site!I suplpose
    its ok tto use a few of your ideas!!

    My websіte Beatris Needham

    Risposta
  • 12 Luglio 2021 in 10:57
    Permalink

    Thanks in support of sharing such a nice idea, paragraph is
    fastidious, thats why i have read it completely

    Risposta
  • 16 Luglio 2021 in 02:26
    Permalink

    I like thе helpful information you provide in your articles.
    I’ll bookmark уour webloɡ and check agɑin here frequently.
    I am quite certaіn I’ll learn many new stuff right here!
    Best of luck for the next!

    My web sitе :: Sao Hentai

    Risposta
  • 22 Luglio 2021 in 12:39
    Permalink

    Howdy! Ꭲhiss blog post couldn’t be written much better!
    Looking through this artiϲle remind me of my previous roommate!
    He constantly kept preaching about this. I am goong to forward this informatіon to him.
    Pretty sսre he wіll have a good read. Thank you for sharing!

    Visit my page :: cleanup

    Risposta
  • 24 Luglio 2021 in 10:03
    Permalink

    Excellent post but I was wondering if you с᧐սld write
    a litte more on this subject? I’d be very thankful if
    you could elaborate a little bit further. Appreciate it!

    Feel free to surf tto my web site … bokep maroko

    Risposta
  • 24 Luglio 2021 in 17:19
    Permalink

    After looking over a number of the articles on your website, I honestly like your way
    of blogging. I book marked it to my bookmark webpage list and will be checking back in the near future.
    Please visit my website as well and let me know what you think.

    Risposta
  • 25 Luglio 2021 in 02:04
    Permalink

    Hi there аll, here every person is sharing such know-how, thus it’s good to reɑd this website,
    and I used to ցo to seee this webpage daіlу.

    Also visit my blog – tamilsexvodes

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 04:46
    Permalink

    Wow, that’s what I was exploring for, what a stuff! present here
    at this webpage, thanks admin of this web page.

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 04:58
    Permalink

    Remarkable things here. I am very satisfied to look your
    article. Thanks a lot and I am looking ahead to touch you.
    Will you kindly drop me a mail?

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 08:24
    Permalink

    Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you taking the time
    and energy to put this short article together.
    I once again find myself spending a significant amount of
    time both reading and posting comments. But so what, it was still worth
    it!

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 10:37
    Permalink

    Just desire to say your article is as astonishing. The clearness in your post
    is just great and i can assume you are an expert on this subject.
    Well with your permission let me to grab your RSS feed to keep up to date with forthcoming post.
    Thanks a million and please carry on the enjoyable
    work.

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 12:46
    Permalink

    Hello I am so delighted I found your blog page, I really found you by error,
    while I was browsing on Askjeeve for something else, Anyhow I am here now and would just like to
    say thanks for a fantastic post and a all round enjoyable blog (I also love the theme/design), I don’t have time to read through it all at the minute but I
    have book-marked it and also included your RSS feeds, so when I have time I will be back to read more, Please do keep up the superb jo.

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 13:32
    Permalink

    Thanks for the auspicious writeup. It in reality
    was once a enjoyment account it. Glance complex to more introduced agreeable from you!

    However, how can we be in contact?

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 14:41
    Permalink

    That is really attention-grabbing, You are an excessively professional blogger.

    I have joined your rss feed and stay up for in search of more
    of your great post. Additionally, I have shared your web
    site in my social networks

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 15:47
    Permalink

    Excellent post. I was checking continuously this blog and I’m impressed!
    Very useful information specially the last part 🙂 I care for such info a lot.
    I was looking for this certain info for a long time. Thank you and good luck.

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 18:04
    Permalink

    An impressive share! I have just forwarded this onto a co-worker who had been conducting a
    little homework on this. And he in fact ordered me dinner because I found it for
    him… lol. So allow me to reword this…. Thank YOU for the meal!!

    But yeah, thanks for spending the time to talk about this matter here on your internet site.

    Risposta
  • 26 Luglio 2021 in 18:33
    Permalink

    Appreciating the dedication you put into your blog and in depth information you
    present. It’s good to come across a blog every once in a while that isn’t the same unwanted rehashed material.
    Wonderful read! I’ve bookmarked your site and I’m adding your RSS feeds to my Google account.

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 01:20
    Permalink

    I am really impressed with your writing abilities as neatly as with the structure in your weblog.
    Is this a paid subject matter or did you modify it yourself?

    Either way stay up the excellent high quality
    writing, it is uncommon to peer a great weblog like this one nowadays..

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 01:24
    Permalink

    Great info. Lucky me I recently found your blog by chance (stumbleupon).
    I have book-marked it for later!

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 04:45
    Permalink

    It?s difficult to find educated people in this particular topic,however,
    you sound like you know what you?re talking about! Thanks

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 06:55
    Permalink

    Excellent post. I was checking continuously this blog and I’m impressed!
    Extremely useful information particularly the last part 🙂 I care
    for such info a lot. I was seeking this certain info for a very long time.
    Thank you and best of luck.

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 07:01
    Permalink

    This is really fascinating, You’re an overly skilled blogger.

    I’ve joined your rss feed and sit up for looking for extra of
    your excellent post. Also, I have shared your web site in my social networks

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 07:56
    Permalink

    I am not positive the place you are getting your info, but great topic.

    I needs to spend a while finding out more or figuring
    out more. Thanks for great info I used to be searching for this info for my mission.

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 11:18
    Permalink

    I every time spent my half an hour to read this website’s posts everyday
    along with a mug of coffee.

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 12:10
    Permalink

    Just wish to say your article is as astounding. The clearness to
    your put up is just nice and i can assume you’re knowledgeable in this subject.
    Well along with your permission let me to take hold of your
    RSS feed to stay updated with coming near near post. Thanks one
    million and please continue the rewarding work.

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 15:04
    Permalink

    Ahaa, its good dialogue concerning this piece of writing at this place
    at this weblog, I have read all that, so at this time me also commenting here.

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 17:04
    Permalink

    Wow! At last I got a web site from where I be able to actually obtain useful information concerning my study and knowledge.

    Risposta
  • 27 Luglio 2021 in 18:00
    Permalink

    Hello there, just became aware of your blog through Google, and found that it is truly informative.

    I am going to watch out for brussels. I will be grateful
    if you continue this in future. Numerous people will be benefited from your writing.
    Cheers!

    Risposta
  • 28 Luglio 2021 in 03:29
    Permalink

    Have you ever considered about adding a little bit more than just
    your articles? I mean, what you say is fundamental and all.

    Nevertheless imagine if you added some great visuals or video clips to give your posts more, “pop”!
    Your content is excellent but with images and clips, this blog could undeniably be one
    of the greatest in its field. Superb blog!

    Risposta
  • 28 Luglio 2021 in 03:35
    Permalink

    Wonderful beat ! I wish to apprentice while you amend your site, how could i subscribe for a blog site?
    The account aided me a acceptable deal. I had been tiny
    bit acquainted of this your broadcast offered bright clear concept

    Risposta
  • 28 Luglio 2021 in 11:27
    Permalink

    Greetings! Quick question that’s entirely off topic.
    Do you know how to make your site mobile friendly? My weblog looks weird when viewing from my apple iphone.

    I’m trying to find a template or plugin that might be able to resolve this issue.

    If you have any recommendations, please share.
    Appreciate it!

    Risposta
  • 28 Luglio 2021 in 15:10
    Permalink

    Hey There. I found your blog using msn. This is a really well written article.
    I’ll be sure to bookmark it and return to read
    more of your useful info. Thanks for the post.
    I will definitely return.

    Risposta
  • 29 Luglio 2021 in 03:56
    Permalink

    Greetings! This is my first visit to your blog! We are a collection of volunteers
    and starting a new project in a community in the same niche.
    Your blog provided us beneficial information to work on.
    You have done a wonderful job!

    Risposta
  • 29 Luglio 2021 in 08:13
    Permalink

    I blog quite often and I really thank you for your information. Your article has
    truly peaked my interest. I am going to book mark your blog and keep checking for new information about once per week.

    I subscribed to your RSS feed too.

    Risposta
  • 29 Luglio 2021 in 16:01
    Permalink

    I’ve been surfing online more than three hours nowadays, yet I by no means discovered any attention-grabbing article like yours.
    It’s beautiful worth sufficient for me. In my opinion, if all web owners and
    bloggers made just right content as you probably did, the internet
    will likely be a lot more helpful than ever
    before.

    Risposta
  • 29 Luglio 2021 in 16:15
    Permalink

    Good post but I was wanting to know if you could write a litte more on this topic?
    I’d be very grateful if you could elaborate a little
    bit further. Kudos!

    Risposta
  • 29 Luglio 2021 in 22:58
    Permalink

    We absolutely love your blog and find a lot of your post’s to
    be exactly I’m looking for. can you offer guest writers to write
    content for you? I wouldn’t mind creating a post
    or elaborating on many of the subjects you write with regards to here.
    Again, awesome blog!

    Risposta
  • 30 Luglio 2021 in 00:24
    Permalink

    I am not sure where you are getting your info, but great topic.

    I needs to spend some time learning much more or understanding more.
    Thanks for magnificent info I was looking for this info for my mission.

    Risposta
  • 30 Luglio 2021 in 06:11
    Permalink

    Good site you’ve got here.. It’s hard to find good quality writing like yours
    these days. I really appreciate people like you! Take care!!

    Risposta
  • 30 Luglio 2021 in 07:53
    Permalink

    Good day! Do you know if they make any plugins to assist with SEO?
    I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m not seeing very good results.

    If you know of any please share. Thank you!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *